CERTIFICAZIONI ENPLUS®

Il sistema di certificazione ENplus® nasce nel 2011 grazie ad un accordo in ambito EPC (European Pellet Council) e ha l’obiettivo di diffondere in tutta Europa pellet di legno di qualità come fonte energetica per usi non industriali.

La certificazione europea ENplus® prende in esame la qualità del pellet lungo tutta la filiera produttiva, dalla produzione/ricezione delle materie prime, allo stoccaggio del combustibile, fino alla consegna del pellet al consumatore finale. 

ENplus® prevede inoltre un controllo dell’impianto di produzione e l’adozione di specifiche procedure che consentono di ottenere nel tempo un pellet di qualità sempre più elevata.

I nostri pellet

La certificazione ENplus® si basa sulla norma EN 14961:2 che suddivide i pellet in tre classi di qualità.

CLASSE A1

I prodotti certificati Classe A1 corrispondono alla qualità più elevata e presentano un contenuto di ceneri massimo dello 0,7%.

CLASSE A2

I prodotti certificati Classe A2 presentano un contenuto di ceneri massimo pari a 1,5%.

CLASSE B

I prodotti certificati Classe B sono destinati a grandi impianti industriali e presentano un contenuto di ceneri massimo pari al 3%.

ENPLUS®

ENPLUS®

Vuoi saperne di più sulla certificazione ENplus®?
Scarica il manuale completo della norma EN 14961:2 in PDF.

Scarica PDF

COME ACQUISTARE
I NOSTRI PELLET

Collaboriamo da anni con un efficiente network di rivenditori che garantisce ai nostri pellet una presenza capillare e continuativa sul territorio.

Trova rivenditore più vicino
Diventa rivenditore